Sommario: Blast è una soluzione Ethereum Layer 2 con meccanismi di rendimento nativi per ETH e monete stabili attraverso l'auto-rebasing e la condivisione dei ricavi da gas. Integra i rendimenti di L1 staking attraverso Lido e il rendimento T-Bill on-chain di MakerDAO per migliorare i rendimenti per utenti e sviluppatori.

Con il sostegno di investitori di primo piano come Paradigm e Standard Crypto e oltre 1,5 miliardi di dollari di valore totale bloccato, Blast è destinata a trasformare l'ecosistema della DeFi.

Che cos'è l'esplosione?

Blast è una soluzione di scalabilità Ethereum Layer 2 con meccanismi di rendimento nativi per ETH e stablecoin. Sfrutta l'auto-rebasing per ETH e la sua stablecoin nativa, USDB. Questa configurazione consente agli utenti e agli sviluppatori di ottenere rendimenti di base più elevati mantenendo gli asset onchain senza doverli impilare o bloccare, creando il potenziale per nuovi modelli di business per le Dapp.

Utilizzando l'architettura OP Stack di Optimism, Blast presenta anche la condivisione dei ricavi da gas, ridistribuendo i ricavi netti da gas agli sviluppatori di Dapp. Sostenuta da investitori come Paradigm, Standard Crypto, eGirl Capital, Andrew Kang, Santiago e Larry Cermak, Blast ha oltre 1,5 miliardi di dollari di valore totale bloccato (TVL) e mira a trasformare l'ecosistema Layer 2 con il suo approccio incentrato sul rendimento.

Che cos'è l'esplosione?

Come funziona Blast?

Blast è stato progettato per migliorare le funzionalità del Layer 2 di Ethereum integrando meccanismi di rendimento nativi sia per gli ETH che per le monete stabili. Ecco come funziona Blast:

  • Ribasamento automatico: ETH e la stablecoin nativa di Blast, USDB, si ribasano automaticamente, il che significa che i loro saldi si adeguano periodicamente per riflettere i rendimenti guadagnati. Questo vale sia per i conti utente (EOA) che per gli smart contract, anche se questi ultimi possono scegliere di non partecipare.
  • Integrazione L1 Staking: Blast utilizza i rendimenti di staking di Ethereum, inizialmente attraverso Lido, per aumentare automaticamente l'ETH rebased sulla rete Layer 2.
  • Rendimento T-Bill: Il rendimento di USDB deriva dal protocollo T-Bill on-chain di MakerDAO. Quando gli utenti effettuano il bridge di stablecoin verso Blast, ricevono USDB, che può essere successivamente riscattato in DAI.
  • Condivisione dei ricavi del gas: A differenza di altre soluzioni Layer 2, Blast condivide i ricavi netti del gas con gli sviluppatori di Dapp, che possono tenerli o usarli per sovvenzionare le tariffe del gas per i loro utenti.

Questa configurazione consente a Blast di fornire rendimenti più elevati e maggiori incentivi sia per gli utenti che per gli sviluppatori all'interno dell'ecosistema Ethereum.

Come funziona Blast?

Esplosione di tokenomics

Le tokenomics di Blast sono strutturate in modo da favorire il coinvolgimento della comunità e la crescita a lungo termine dell'ecosistema. Ecco una ripartizione dettagliata:

  • Offerta totale: 100 miliardi di gettoni BLAST
  • Indirizzo del token: 0xb1a5700fA2358173Fe465e6eA4Ff52E36e88E2ad

Assegnazione dei gettoni

  • Comunità (50%): 50 miliardi di gettoni riservati agli incentivi per la comunità, che si sbloccano linearmente in tre anni a partire dal Token Generation Event (TGE).
  • Collaboratori principali (25,5%): 25,48 miliardi di gettoni assegnati ai collaboratori principali con un blocco di quattro anni. Il 25% si sblocca un anno dopo il TGE, con uno sblocco lineare mensile in seguito.
  • Investitori (16,5%): 16,52 miliardi di gettoni per gli investitori, seguendo lo stesso programma di blocco dei contributori principali.
  • Fondazione Blast (8%): 8 miliardi di token riservati alle infrastrutture critiche e all'espansione dell'ecosistema, che si sbloccano linearmente in quattro anni a partire dal TGE.

Fase 1 Airdrop

  • Punti Blast (7%): 7 miliardi di token ricompensati agli utenti che hanno fatto ponte con ETH o USDB durante la Fase 1.
  • Blast Gold (7%): 7 miliardi di token assegnati agli utenti che contribuiscono al successo della Dapp.

Fase 2 Premi

  • Punti esplosione e oro (10%): 10 miliardi di token assegnati per la Fase 2, suddivisi equamente tra Blast Points e Blast Gold. I premi si basano sul saldo del portafoglio e sull'attività della Dapp, con moltiplicatori disponibili per aumentare i guadagni.

Questa strategia di assegnazione mira a stimolare la partecipazione degli utenti, a premiare i contributi e a sostenere lo sviluppo sostenibile dell'ecosistema.

Esplosione di tokenomics

Chi ha creato Blast?

Blast è stata costruita da @pacmanblur, il fondatore di Blur, un popolare marketplace NFT. Dal rilascio del token, Blast è passata alla governance della comunità, anche se la proprietà rimane fortemente concentrata tra i primi investitori come Paradigm, Standard Crypto e Andrew Kang.

Applicazioni popolari su Blast

Blast ha un fiorente ecosistema di applicazioni DeFi, con un TVL superiore a 1,5 miliardi di dollari. Ecco alcune delle applicazioni più popolari per valore totale e utenti:

  • Propulsore: Il DEX di liquidità principale e di lancio equo di Blast, paragonabile a Uniswap nel suo ecosistema. Ha oltre 400 milioni di dollari di TVL e 193 milioni di dollari di volume di scambi giornalieri.
  • Finanza del succo: Un protocollo di agricoltura a leva che consente agli utenti di massimizzare il rendimento utilizzando ETH come garanzia per accedere a una leva USDB del 300%. Juice Finance ha un TVL di 354 milioni di dollari.
  • Finanza Iperblocco: Un protocollo di rendimento e metagovernance costruito su ThrusterFi e ottimizzato per Blast. Vanta un TVL di 276,32 milioni di dollari.
  • Wasabi: Un protocollo di trading con leva finanziaria per guadagnare e guadagnare su asset a coda lunga come memecoin e NFT. Wasabi ha un TVL di 135,25 milioni di dollari.

Linea di fondo

In sintesi, Blast sta rivoluzionando il Layer 2 di Ethereum con meccanismi di rendimento innovativi e la condivisione dei ricavi del gas. Integrando l'auto-rebasing per ETH e USDB e sfruttando i rendimenti di L1 staking, offre incentivi convincenti per utenti e sviluppatori. 

Sostenuta da importanti investitori e da un modello strategico di tokenomics, Blast è ben posizionata per guidare una crescita significativa e l'innovazione nell'ecosistema della DeFi.