Casa
/
Calcolatore della puntata in cripto (APY)

Calcolatore della puntata in cripto (APY)

USD
%
Anno/i
Calcolo del tasso d'interesse (APY)
Grazie! Il vostro invio è stato ricevuto!
Oops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.
$
00.00
Interessi totali
$
00.00
Valore futuro
Tempo
Rendimento in dollari
Minuto
--
Orario
--
Giornaliero
--
Settimanale
--
Mensile
--
Annuale
--

Che cos'è un calcolatore di puntata per criptovalute?

Un calcolatore di staking di criptovalute è uno strumento prezioso per gli investitori che intendono stimare i loro guadagni dallo staking di criptovalute. Lo staking consiste nel detenere e assicurare una quantità specifica di criptovalute in un portafoglio per sostenere il funzionamento di una rete blockchain o di un'applicazione on-chain (come Lido, Renzo, DYDX e altre applicazioni DeFi). In cambio, i partecipanti ricevono ricompense nella stessa criptovaluta.

Il calcolatore valuta diversi fattori per fornire una stima dei guadagni. Questi fattori includono la quantità di criptovaluta puntata, la durata del periodo di puntata, il prezzo di mercato attuale della criptovaluta e il rendimento percentuale annuo (APY) stimato dei premi della puntata. Inserendo questi dati, gli utenti possono ottenere una stima chiara dei loro potenziali guadagni dalla puntata della criptovaluta scelta.

Che cos'è la formula del calcolatore di puntata?

Il calcolatore di puntata utilizza tre input fondamentali:

  1. Investimento iniziale (P): la quantità di criptovaluta puntata.
  2. Rendimento annuo percentuale (r): Il rendimento annuo atteso.
  3. Orizzonte temporale (t): La durata in anni.

La formula per calcolare il guadagno totale è:

𝐴=𝑃×(1+𝑟365)365𝑡A=P×(1+365r​)365t

Qui, 𝐴A è il guadagno totale, 𝑃P è l'investimento iniziale, 𝑟r è il rendimento annuale e 𝑡t è il periodo di puntata in anni. Questa formula fornisce una stima dei rendimenti potenziali.

Equivoci sull'accatastamento delle criptovalute

Un'idea sbagliata comune legata allo staking delle criptovalute è che le alte ricompense APY dello staking siano "prive di rischio". I premi di puntata APY nelle criptovalute sono molto alti perché in genere pagano in token di governance inflazionati. Ciò significa che un protocollo di criptovalute come Stargate Finance consentirà agli utenti di depositare monete stabili in USD e li ricompenserà con un APY del 20% pagato in token Stargate Finance (STG).

Questo crea un meccanismo di "farm and dump" in cui i criptoagricoltori mercenari spostano i loro USD verso protocolli ad alto rendimento per coltivare e vendere token ogni giorno. In questo modo massimizzano le loro ricompense e riducono il rischio di tenere in mano una moneta inflazionata.

Cos'è l'APY in criptovaluta?

L'Annual Percentage Yield (APY) indica l'interesse guadagnato su un'attività nell'arco di un anno. Nelle criptovalute, l'APY riflette il reddito guadagnato dalle puntate. Ad esempio, puntando Ethereum (ETH) su Lido Finance si può ottenere un APY dell'8%. Ciò significa che in un anno si guadagna oltre l'8% dell'investimento iniziale in ETH, con la capitalizzazione.

APY vs APR Crypto Staking

Capire l'APY (Annual Percentage Yield) e l'APR (Annual Percentage Rate) è fondamentale per lo staking delle criptovalute. Entrambi indicano i rendimenti potenziali, ma differiscono nel calcolo e nel significato.

Il TAEG indica il tasso di interesse semplice su un investimento senza capitalizzazione. È una percentuale del capitale e rappresenta il tasso di base offerto da un pool di scommesse o da un validatore.

L'APY riflette il rendimento totale, compresa la capitalizzazione. Tiene conto degli interessi sul capitale e degli interessi accumulati nel tempo.

Mentre il TAEG fornisce un tasso di rendimento di base, l'APY offre un quadro completo includendo la capitalizzazione composta. Per lo staking a lungo termine, l'APY è il parametro chiave. Conoscere entrambi vi aiuta a scegliere le migliori opzioni di staking per le vostre attività in criptovalute.