Sommario: Per coloro che desiderano trasferire beni alla rete Gnosis in modo sicuro, sono disponibili diverse opzioni. Il Protocollo Hop è un ponte di fiducia compatibile con EVM, noto per il suo efficace collegamento tra reti Layer 1 e Layer 2 come Ethereum, Gnosis, Arbitrum e Optimism.

Grazie a un design incentrato sull'utente, a commissioni di transazione competitive, a bassi costi del gas e a rigorose misure di sicurezza, Hop Protocol è la scelta migliore per sviluppatori e investitori.

Sito web
Protocollo Hop Bridge
4,5 su 5,0 da Datawallet

Hop Protocol è uno dei bridge più grandi e affidabili che supporta i protocolli Layer 1 e Layer 2 basati su Ethereum Virtual Machine (EVM).

Sito web
Catene supportate

Ethereum, Polygon, Gnosis, Arbitrum, Optimism e altri ancora.

Attività supportate

ETH, USDC, USDT, DAI, rETH, HOP, SNX, sUSD e altri ancora.

Tasse

Circa lo 0,1% per transazione ponte.

Posso fare un ponte con la Gnosi?

Sì, è possibile collegarsi alla rete Gnosis da più piattaforme blockchain utilizzando ponti cross-chain di fiducia. Questi servizi supportano portafogli popolari come MetaMask, facilitando il trasferimento efficiente di asset, compresi i token di Gnosis. La compatibilità con EVM di Gnosis garantisce l'accesso a soluzioni di bridge affidabili, consentendo trasferimenti di asset sicuri e semplici nell'ecosistema Gnosis.

Come raggiungere la Gnosi

Per coloro che desiderano trasferire beni alla rete Gnosis in modo sicuro ed efficiente, sono disponibili diverse opzioni affidabili. Tra queste, il protocollo Hop si distingue come ponte compatibile con EVM, ideale per collegare reti Layer 1 e Layer 2 come Ethereum, Gnosis, Arbitrum e Optimism. Il suo design si concentra sull'esperienza dell'utente, su costi di transazione inferiori e su una sicurezza rigorosa, rendendolo la scelta migliore sia per gli sviluppatori che per gli investitori.

Seguite questa breve guida in quattro passi per utilizzare il Protocollo Hop per il collegamento alla Rete Gnosis:

  1. Navigazione nel sito web: Visitate il sito web del Protocollo Hop e collegate il vostro portafoglio compatibile con il Web 3.
  2. Selezionare la destinazione e l'asset: scegliere "Gnosis" come rete di destinazione e specificare l'asset che si desidera inviare nella sezione del ponte.
  3. Approvazione e quantità: Inserire l'importo da colmare e fare clic su "Approva" per avviare il trasferimento.
  4. Indirizzo di ricezione e completamento: Inserire l'indirizzo del portafoglio Gnosis per ricevere gli asset e completare il processo di bridging.
Il ponte verso la gnosi

Quali sono le tariffe?

Quando si trasferiscono asset alla rete Gnosis, le commissioni possono variare in base alla catena di origine. Il trasferimento dalla mainnet di Ethereum comporta in genere costi più elevati, potenzialmente intorno ai 20 dollari, a causa della fluttuazione delle tariffe del gas. Queste commissioni compensano l'energia di calcolo necessaria per elaborare e convalidare le transazioni della blockchain.

Il Protocollo Hop, noto per i suoi servizi di bridging efficienti e sicuri, offre una struttura di commissioni competitiva. Le tariffe sono comprese tra lo 0,01% e lo 0,04%, il che riflette il suo impegno a fornire valore e a garantire transazioni sicure e rapide su varie reti blockchain.

Informazioni su Gnosis

Gnosis è un ecosistema decentralizzato che sta rivoluzionando i pagamenti e l'infrastruttura finanziaria, con alla base la sicura Gnosis Chain, una rete di livello 1 compatibile con EVM con oltre 200.000 validatori. Comprende Gnosis Studios per lo sviluppo di strumenti finanziari aperti e Gnosis Ventures per gli investimenti strategici. I prodotti principali includono il portafoglio multi-sig Safe, il protocollo CoW e Gnosis Pay, compatibile con Visa. Governata da GnosisDAO, la comunità partecipa attivamente al processo decisionale, garantendo resilienza e neutralità.

Gnosi

Linea di fondo

L'accesso alla rete Gnosis è un processo semplice, supportato da ponti cross-chain affidabili e da portafogli popolari come MetaMask. Utilizzando servizi come il Protocollo Hop, gli utenti possono trasferire senza problemi gli asset con commissioni ridotte ed elevata sicurezza. La compatibilità con EVM e il robusto ecosistema di Gnosis, governato da GnosisDAO, forniscono una piattaforma resiliente per strumenti e applicazioni finanziarie decentralizzate.