Casa
/
NFT
/
Che cos'è la sfocatura?

Che cos'è la sfocatura?

Esplora il marketplace NFT di livello professionale di Blur, che offre transazioni senza commissioni, royalties personalizzabili e prestiti NFT peer-to-peer.

Sintesi: Blur sta rivoluzionando il mercato degli NFT con una piattaforma di livello professionale che migliora l'efficienza e la liquidità grazie a caratteristiche uniche come le transazioni senza commissioni, i tassi di royalty personalizzabili e i prestiti peer-to-peer.

Con un volume di scambi di oltre 7 miliardi di dollari, Blur dimostra un forte adattamento del prodotto al mercato. Sostenuta da partnership strategiche e da un solido piano di tokenomics, Blur rende più accessibili gli asset digitali di alto valore, promuovendo la partecipazione attiva per ottenere il massimo dei premi.

Recensione del mercato Blur NFT
5.0 di 5.0 da Datawallet
Blur.io è un mercato NFT basato su Ethereum che si rivolge ai trader professionisti grazie alle sue innovative funzionalità di trading, alla struttura tariffaria incentrata sull'utente e all'integrazione con vari marketplace.
Volume totale scambiato in NFT
Oltre 7 miliardi di dollari di volume scambiato.
Rete disponibile
Solo Ethereum Mainnet.
Caratteristiche principali
Aggregatore NFT, Sweeping e Prestiti NFT.

Newsletter giornaliera e ricerca 🗞️

Ricevete la newsletter giornaliera che consente a 200.000 investitori di anticipare il mercato.

La vostra e-mail è stata ricevuta!
Controllare due volte il proprio indirizzo e-mail.

Che cos'è la sfocatura?

Lanciato il 19 ottobre 2022, Blur è un innovativo mercato NFT sulla mainnet di Ethereum, che si sta rapidamente affermando come la principale piattaforma di trading del volume NFT. Realizzato in modo unico per soddisfare le esigenze dei trader professionisti di NFT, Blur.io si differenzia da altri marketplace che si rivolgono prevalentemente agli utenti retail.

La piattaforma eleva l'esperienza di trading grazie a funzionalità come le transazioni batch shelf e floor-sweeping, oltre alle transazioni NFT del book ordini. Queste funzionalità sono state progettate per semplificare e rendere più efficienti le operazioni, consentendo ai trader di eseguire più transazioni senza alcuno sforzo. Un'altra caratteristica fondamentale di Blur.io è l'integrazione con altri mercati NFT, che consente agli utenti di esplorare e operare su diverse piattaforme senza soluzione di continuità. Questa integrazione offre un'esperienza di trading che ricorda le transazioni fluide e istantanee tipiche del mercato delle criptovalute, migliorando significativamente la liquidità e la convenienza per gli utenti.

Sfumatura su Sfumatura?

Che cos'è il Blend on Blur?

Blend on Blur è una funzione di prestito peer-to-peer nel mercato NFT di Blur. Migliora la liquidità e l'accesso agli NFT, consentendo ai collezionisti di acquistare NFT di alto valore con pagamenti iniziali ridotti, simili agli acconti di un immobile. Questo modello apre il mercato degli NFT a un maggior numero di investitori, soprattutto per collezioni come Pudgy Penguins e CryptoPunks.

In collaborazione con Paradigm, Blend porta la finanza decentralizzata (DeFi) in Blur. Offre un protocollo di prestito flessibile e senza commissioni che si adatta a vari tipi di garanzie e tassi di mercato. Questo sviluppo dimostra l'impegno di Blur nel rendere accessibili gli asset digitali di alto valore e nel promuovere un ambiente di trading NFT più inclusivo.

Sfumare le tariffe del mercato NFT

Blur si distingue per la sua struttura tariffaria favorevole ai trader, eliminando le commissioni di transazione per attirare i trader professionisti di NFT. A differenza di altre piattaforme, Blur propone un tasso di royalty predefinito dello 0,5% per gli acquirenti, ma offre la flessibilità di regolare questo tasso, anche fino a zero.

Inoltre, gli utenti dovrebbero considerare le commissioni di gas on-chain sulla rete Ethereum, che sono di circa 10 dollari per transazione. Questo approccio adattabile ai tassi di royalty e alla struttura trasparente delle commissioni sottolinea l'impegno di Blur nel fornire un ambiente di trading economicamente vantaggioso, adattato alle diverse esigenze dei suoi utenti nel mercato NFT.


Chi ha creato i Blur?

Blur è stata fondata da @PacmanBlur, laureato al MIT e membro della Peter Thiel Fellowship. Il prodotto è stato realizzato con il supporto dei principali venture capitalist Paradigm.

Gettone $BLUR in distribuzione

La piattaforma Blur ha concluso con successo il suo airdrop di token $BLUR, segnando la fine della Stagione 1 del suo programma di incentivazione. I partecipanti sono stati ricompensati con "Care Packages" per il loro coinvolgimento attivo nella fornitura di liquidità e nelle attività di trading sulla piattaforma. Questi pacchetti, distribuiti il 14 febbraio alle 12 PM EST, hanno avuto un valore significativo per gli utenti, con alcuni trader che hanno ricevuto fino a 3 milioni di dollari in token $BLUR. Questo evento ha spinto la valutazione del progetto a ben 400 milioni di dollari.

In prospettiva, Blur si sta preparando per un'altra serie di airdrop nella"Stagione 2". Per gli utenti che vogliono massimizzare le loro potenziali ricompense nei prossimi airdrop, la strategia consigliata è la partecipazione attiva alla piattaforma. Ciò comporta l'acquisto, la vendita e la quotazione di NFT su Blur, contribuendo così all'ecosistema della piattaforma e qualificandosi per la prossima fase di distribuzione dei token $BLUR.

La tokenomica di BLUR

Blur ha coniato 3 miliardi di token BLUR, la cui distribuzione è prevista nell'arco di 4-5 anni. L'allocazione è suddivisa come segue: 51% per la comunità, 29% per i contributori principali attuali e futuri, 19% per gli investitori e 1% per i consulenti. Una tesoreria della comunità contiene 360 milioni di gettoni BLUR, che rappresentano il 12% dell'offerta totale, a disposizione dei commercianti NFT, degli utenti storici di Blur e dei creatori.

La tesoreria della comunità distribuirà il 39% della fornitura di BLUR, concentrandosi sulle sovvenzioni ai collaboratori, sulle iniziative della comunità e sui programmi di incentivazione. Di questi, il 10% è riservato a futuri rilasci di incentivi. La distribuzione dei token BLUR segue un programma continuo e predeterminato per ogni gruppo di destinatari, garantendo un'assegnazione strutturata ed equa nel tempo.

La tokenomica di BLUR

Linea di fondo

Blur sta trasformando il mercato NFT con una piattaforma progettata per i trader professionisti, migliorando sia l'efficienza che la liquidità. Il suo modello senza commissioni e i tassi di royalty regolabili, uniti alla funzione di prestito peer-to-peer di Blend, la distinguono nello spazio NFT. Sostenuta da partnership strategiche e da un solido piano di tokenomics, Blur sta espandendo l'accesso agli asset digitali di alto valore. La partecipazione attiva a Blur è essenziale per gli utenti che vogliono massimizzare le ricompense e l'impegno in questo ecosistema dinamico.

Domande frequenti

Avete altre domande? Abbiamo le risposte.
Una guida alle domande più frequenti.

Nessun articolo trovato.

Altre ricerche

Scoprite come trasferire beni alla rete Gnosis in modo sicuro, con commissioni ridotte e un ponte affidabile tra le reti blockchain più diffuse.
Come raggiungere la Gnosi

Scoprite come trasferire beni alla rete Gnosis in modo sicuro, con commissioni ridotte e un ponte affidabile tra le reti blockchain più diffuse.

14 giugno 2024
Scoprite gli efficienti pool di liquidità e le funzioni V2 avanzate di Curve Finance per un trading sicuro di stablecoin su più reti blockchain.
Che cos'è la finanza di curva?

Scoprite gli efficienti pool di liquidità e le funzioni V2 avanzate di Curve Finance per un trading sicuro di stablecoin su più reti blockchain.

14 giugno 2024
Imparate ad aggiungere i token BRC-20 al vostro portafoglio Bitcoin con UniSat Wallet. Scoprite le fasi di configurazione e i consigli di sicurezza per una facile gestione dei token.
Come aggiungere i BRC-20 al portafoglio

Imparate ad aggiungere i token BRC-20 al vostro portafoglio Bitcoin con UniSat Wallet. Scoprite le fasi di configurazione e i consigli di sicurezza per una facile gestione dei token.

13 giugno 2024